Clod on the road – Palmi

Clod on the road – Palmi

Clod on the road – Palmi

Se penso a qual è il primo ricordo che ho di festa sicuramente mi torna in mente un torrido pomeriggio di fine agosto, con mio padre che mi teneva a cavalcioni sulle spalle e con davanti agli occhi una fiumana di gente in trepidante attesa di un evento unico che da lì a qualche anno sarebbe diventato addirittura patrimonio UNESCO. Quella grande festa si tiene tutt’oggi con cadenza pluriennale durante l’ultima domenica d’agosto a Palmi , cittadina in provincia di Reggio Calabria, e si chiama Varia.

Foto: Festa della Varia by Milmedia

Io mi chiamo Debora, collaboro al progetto Clod on the road e ho deciso di partire proprio da quella che viene definita come la Festa della Calabria per parlarvi di questa città che domina il primo tratto della Costa Viola, proprio perché in assoluto si tratta di uno degli “eventi” che più rappresenta questo posto e i suoi abitanti.

Ma fidatevi che questo è solo uno dei motivi per cui vale la pena parlarvi della città che Leonida Repaci, scrittore e poeta nato proprio a Palmi, descrisse come il posto da cui si gode di un “Panorama che non è secondo a nessuno dei più famosi centri della Costiera Amalfitana”.

Pienamente d’accordo, Palmi in quanto a bellezze naturalistiche, monumenti, storia e buon cibo non è seconda a nessun altro luogo.

In effetti di ragioni per visitare questa splendida cittadina ce n’è davvero tante e noi di Clod on the road ce ne siamo accorti, scegliendo di partire proprio da qui con il nostro incredibile tour attraverso i luoghi più belli della Calabria. Ci abbiamo trascorso un’intera giornata e ciò che ci ha più colpiti di Palmi sono senza dubbio i panorami mozzafiato che si possono ammirare da innumerevoli punti dislocati lungo tutto il territorio palmese e che ad ogni ora del giorno regalano luci e colori da cartolina, fidatevi non c’è che da scegliere.

Senza ulteriori indugi perciò, con ancora vivido il ricordo di questa emozionante gita, ho deciso di stilare per voi la mia personalissima lista di cose da vedere assolutamente quando deciderete di fare un giro alla scoperta di Palmi.

Come prima tappa suggerirei di fermarsi a visitare il centro città con il lungo Corso Garibaldi che termina in un suggestivo affaccio che dà direttamente sul mare, la Villa Comunale adiacente anch’essa con un bel vedere degno di nota e infine la piazza G. Amendola al cui centro sorge la maestosa Fontana della Palma.

Noi ne abbiamo approfittato ci siamo sentiti ispirati e abbiamo usato la fontana come sfondo per qualche scatto, la luce era perfetta il look altrettanto, nel dettaglio Clod ha scelto per me questo bellissimo abito giallo con spalle scoperte di Simona Corsellini al quale ha proposto in abbinamento degli orecchini pendenti di Radà.

É stato un attimo e mi sono sentita un po’ Anita Ekberg nella Dolce vita e per fuorviare la mia tentazione di fare un tuffo dentro la fontana, abbiamo cambiato set e ci siamo spostati sulla imponente scalinata che si trova sempre nella piazza dove abbiamo fatto ancora qualche click.

Dopo questo primo set fotografico siamo stati colti dalla fame e perciò, visto che Clod on the road é anche scoperta di tradizioni culinarie e sapori nostrani, ci siamo fatti consigliare da un’amica il Ristorante De Gustibus. Si trova proprio a Palmi in Viale Rimembranze N 57, se vi capiterà passateci e fatevi coccolare dalla cucina di altissima qualità che lo chef Maurizio Sciarrone propone nei suoi piatti. É stato un pranzo a dir poco perfetto, straconsigliato il tonno rosso con panzanella e burrata, delizioso.

Ristorante De Gustibus – Palmi

Ma torniamo a noi a arriviamo al secondo spot immancabile, a mio avviso, che è l’Anfiteatro all’aperto di Palmi: un’arena in cui dal 2000 si tengono spettacoli e concerti prevalentemente d’estate.
Che ve lo dico a fare anche da qui la vista è semplicemente stupenda. Dalla piccola piazzola di fronte all’ingresso infatti, si gode di un panorama incredibile sulla Costa Viola che va dalla Marinella fino a scorgere sullo sfondo il Ponte di Bagnara. Ovviamente Clod on the road ha fatto tappa anche qui dove ci siamo fermati per fare delle foto circondati dalle acque cristalline e dalla rigogliosa vegetazione che ci hanno fatto da cornice. Ancora una volta Clod mi ha proposto un total look by Simona Corsellini, nello specifico un elegante abito corto dalle linee morbide e classicheggianti che mi ha fatta sentire quasi come una ninfa Greca.

Adornata con gli accessori Radà il risultato non poteva che essere il top, guardare per credere.

Ecco la terza tappa é un po’, diciamo singolare, perché il mio consiglio é quello di perdervi tra i tanti uliveti che caratterizzano questa zona, Palmi infatti è interamente circondata da piantagioni di ulivi centenari da cui si produce un olio prelibato. In effetti l’ulivo è anche uno dei simboli della città, L’ulivarella di Palmi in località Tonnara è la spiaggia più famosa del litorale Palmese.

Adesso mi tocca essere onesta con voi e dirvi che noi ci siamo letteralmente persi tra gli ulivi (hihi) mentre eravamo alla ricerca di un luogo decisamente più noto. É stato un piccolo inconveniente, ma questa passeggiata inaspettata ci ha davvero incantati; tanto che abbiamo dimenticato le macchine fotografiche perciò l’abbiamo goduta solo con gli occhi. Non abbiamo scattato foto ma abbiamo fatto un’esperienza autentica immergendoci totalmente in un mood di relax per qualche ora in cui solo il canto delle cicale ha scandito il tempo. Da fare assolutamente, magari portandosi dietro giusto la merenda.

Quarto ed ultimo luogo nel nostro itinerario one day in Palmi è sicuramente il Monte Sant’Elia, con suo il famosissimo Affaccio delle 3 Croci e la scalinata a picco sul mare. Quì perfino i meno social addicted non riusciranno a resistere, lo scatto perfetto è dietro ogni angolo, vista città, vista mare, vista montagna; ce n’è davvero per tutti i gusti.
Questo luogo suggestivo e magico, in cui la storia si mischia alla leggenda e il culto religioso al mito, offre uno scenario unico e ammaliante soprattutto al tramonto.
Visto che noi di Clod on the road ci siamo stati proprio a quell’ora, con una leggera brezza marina che soffiava e Stromboli che ci osservava dall’orizzonte, indovinate? Abbiamo realizzato ancora degli scatti pazzeschi.
In quel contesto l’abito giusto non poteva che essere questo di Simona Corsellini rosso bordeaux con dettagli oro impreziosito con dei pregevoli lunghi orecchini di Radà. Basta guardare le nostre foto per capire che trovarsi in quella location durante la golden hour vi farà davvero sentire in pace col modo, puro spettacolo.

Alla fine della nostra gita a Palmi i risultati sono stati una cartella con centinaia di bellissime foto e gli occhi e il cuore colmi di colore e meraviglia.
Avremmo voluto e potuto vedere tanto tanto altro, ma ahimè una giornata passa in fretta e sicuramente ne approfitteremo per tornarci magari soggiornando più a lungo e scoprendo ancora tanto altro.

 

Qualche informazione utile su come raggiungere Palmi:


• In aereo, sia l’aeroporto di Reggio Calabria che quello di Lamezia Terme sono abbastanza vicini, quest’ultimo offre maggiore scelta per quanto riguarda i voli.
• In treno, Palmi ha una stazione Ferroviaria che é leggermente dislocata dal centro città, inoltre l’alta velocità non fa fermata a Palmi ma a Gioia Tauro (la cittadina accanto) si.
• In macchina é decisamente facile da raggiungere attraverso l’autostrada, uscita Palmi.

Piccola postilla, ahimè i mezzi pubblici non sono il nostro forte, se siete in vacanza in questa parte della Calabria vi consiglio di noleggiare un auto per potervi muovere in maniera comoda e godervi al meglio il soggiorno.

Ragazzi spero di avervi messo un po’ di curiosità e mi auguro che, quanti di voi non l’hanno già fatto vadano a visitare Palmi, anzi quando ci andrete scattate e condividete tante foto e mi raccomando taggateci, ci contiamo!
Alla prossima.

 

Debora per Clod on the road

 

Scritto da: Debora Borgese www.instagram.com/bebybehappy/

Foto di: Alessandro Gallo

Clod on the road è un viaggio a cui tutti potrete partecipare in prima persona, contattateci via e-mail info@clodcollection.it per aggiudicarvi la possibilità di raccontarci il vostro posto del cuore Calabrese. L’unica regola é scrivere con assoluta trasparenza e sopratutto con tanto amore, quell’amore che noi tutti calabresi proviamo a mettere ogni giorno quando parliamo della nostra terra.

There are no reviews yet.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Start typing and press Enter to search

Brands